Insula Vernae

 

La borgata Verna nasce nel 1990, anno in cui partecipa per la prima volta alla corsa delle bighe con un equipaggio femminile composto dalle cugine della famiglia Ciamporcero. I primi colori sono il bianco e viola e il simbolo è il cavallino rampante.
Nel 1991 nasce l’INSVLA VERNAE che cambia i colori in nero e oro (poiché il bianco e viola coincidevano con i colori del rione S. Rocco) ed assume come simbolo la ruota a sei raggi con saette.
L’insula, che si estende lungo Via Resistenza (dal bivio di Via Gressoney al Bar Bivio) – Via Boschetto – Via Sarus – Via Verna e Via Monte Rosa, prende il nome dalla località Verna, zona in cui un tempo cresceva rigoglioso l’albero dell’ontano chiamato in dialetto “verna”.
Nel 1992 la prima fagiolata dell’insula si tenne nel piazzale intermedio di Via Monte Rosa. Dal 1994 venne spostata nel piazzale dei Vigili del Fuoco dove si svolge sempre nell’ultima domenica precedente il Carnevale.
Nel 1993 vennero introdotti i primi 4 tamburi che nel corso degli anni arriveranno addirittura a 16 (2002) sotto la guida di Virginio Ferrarese.
Dal 1993 l’insula partecipa assiduamente alla serata gastronomica che si tiene ora il venerdì grasso.
Nel 2014 modifica il proprio simbolo con l'aggiunta dell'aquila reale che sovrasta la ruota a sei raggi.
Nel 2015 ha abbellito alcuni balconi con nuovi striscioni che propongono scene di vita romana. Sono state, inoltre, poste le bandiere sulla rotonda di Via Circonvallazione, diversi stendardi, nastri e vessilli con ruote romane lungo la Via Resistenza.
Un grande stendardo è stato affisso sul muro della casa nei pressi della piazzetta all’inizio di Via Boschetto.
L’insula ha sempre partecipato con equipaggi maschili e femminili alla corsa delle bighe e alle staffette romane.
L’insula Vernae ha sempre puntato sulla cura dei costumi e del corteo, vincendo 4 volte il premio Insula. 

In occasione del Carnevale 2019 si introdurranno alcune novità: la rotonda di via Circonvallazione sarà abbellita con 10 nuove bandiere; altre due bandiere saranno poste al bivio di via Gressoney; ci sarà un accampamento romano presso il campetto sportivo di via Monte Rosa; verrà realizzata la facciata di un tempio romano ai giardini pubblici visibile da via Resistenza. Durante la sfilata verranno presentate altre novità: innanzitutto ci saranno falconieri con 7 aquile; alcuni legionari romani; un gruppo di triari armati di lance e due pezzi di "artiglieria romana" (1 onagro e 1 ariete). 

 

Colori: nero e oro
Simbolo: aquila reale su ruota a sei raggi
Zone: via Resistenza (dal bivio di via Gressoney al Bar Bivio)-via Boschetto-via Sarus-via Verna-via Monte Rosa

sito web: https://www.facebook.com/insulavernae/

Palmares

Premio INSULA:
 1994 1997 2002 2006 2019

CORSA DELLE BIGHE Maschile:
nessuna vittoria

CORSA DELLE BIGHE Femminile:
nessuna vittoria

STAFFETTA ROMANA:
 2012

STAFFETTA ROMANA BAMBINI:
nessuna vittoria

INSULA WEB:
nessuna vittoria