Gruppi folcloristici 2013
103¬į Carnevale Storico di Pont-Saint-Martin

Millennium Drum & Bugle Corps di Verdello

Con un grande passato di marching band alle spalle, la Millennium è la più rappresentativa formazione di questo genere presente nel nostro paese. Vanta diverse partecipazioni ai Campionati del mondo per marching bands dove ha raccolto riscontri positivi sia dal pubblico sia dalla giuria, conquistando per ben due volte il primo posto al mondo della categoria.
Difende inoltre il titolo di CAMPIONI D'ITALIA, risultato conquistato in tutte e cinque le edizioni del campionato italiano per marching bands (IMSB). Il modo in cui tutto il potenziale si manifesta è attraverso il drill show, uno spettacolo coreografico di grande impatto eseguito in spazi aperti come stadi o che rappresenta l'essenza dell'attività dei Drum Corps.
Drum and Bugle Corps significa letteralmente "corpo di tamburi e trombe", per la precisione un insieme di ottoni e percussioni.
Per i giovani artisti che ne fanno parte, questa attività rappresenta non solo un hobby, ma significa anche un'esperienza di vita.

Visita il sito web


Pifferi e Tamburi di Arnad 

Nato ad Arnad nel 2005 il “gruppetto” è inizialmente formato da 7 suonatori effettivi e da alcuni volenterosi amici che danno una mano, così il gruppo inizia il suo cammino. Negli anni successivi il gruppo si amplia, migliorando la quantità e la qualità, permettendo così di partecipare alle prime manifestazioni anche al di fuori del paese. Con l'arrivo dei “ragazzi di Ponte” e l'entrata di ulteriori arnaiot, il gruppo si completa e oggi può contare su ben 25 suonatori effettivi!  Nel 2009 il gruppo fa un ulteriore importante passo, presentando la sua prima divisa Napoleonica. Oltre alla musica, decisamente sempre in continuo miglioramento, i Pifferi e Tamburi di Arnad hanno così anche un tocco di eleganza e storicità che viene molto apprezzato durante le sfilate.
L'impegno e la serietà che sono le caratteristiche del gruppo, stanno dando i loro frutti e ci auguriamo che il grande successo ottenuto finora possa continuare ancora per tanti anni. 

Visita il sito web


La Lira Musikkapelle di Issime 

Fondata nel 1906 sotto la guida del Maestro Piovano contava all'inizio 18 musici. Al primo maestro successero nel tempo vari direttori locali: Vitale Consol, Adolfo Christille, Luigi Linty, Cristoforo Consol, Cesare Consol ed Emilio Yon. La banda dovette poi subire alcune interruzioni a causa degli eventi bellici degli anni 1915-18 e 1940-45 mentre la sua funzione era quella di rallegrare le feste patronali, matrimoni, serate danzanti in loco e nei paesi vicini.
Nel 1970 la banda, in seguito ad una crisi di musici, cessava la sua attività per poi ricostituirsi nel 1979 su iniziativa del sig. Guido Linty e dei pochi soci rimasti, sotto la guida dei M.stri Rosini, Mussati e Paolo Linty.
La banda, attualmente presediuta dal sig. Giulio Lazier, conta circa 50 elementi quasi tutti giovani sotto la guida del Maestro Enrico Montanari che iniziò i suoi primi approcci musicali in seno alla banda stessa.
Essa partecipa a numerosi manifestazioni con un repertorio prettamente bandistico con saltuari inserimenti di brani classici e moderni.

Visita il sito web


Pifferi e Tamburi di Andrate 

Il gruppo Pifferi e Tamburi di Andrate ha una storia che risale al secondo dopoguerra, alla fine degli anni Quaranta. Allora un gruppo di 4-5 giovani appassionati si ritrovava durante i giorni di carnevale a girare il paese diffondendo il suono dei pifferi per le sue vie. Iniziatore di questa tradizione è stato Gennaro Molinatti Gal che per anni ha guidato il gruppo pur essendo l’unico suonatore di piffero.
Lo strumento adottato non è un comune piffero, bensì un ottavino d’ebano in re bemolle, sistema Ziegler, che ha un suono più alto e squillante.
Già intorno agli anni 1964-65 il gruppo si fa più numeroso, ma lo spirito che lo guida è sempre solo la passione per la musica e il divertimento.
Nel 1972, in seguito alla richiesta della Pro Loco di Pont-Saint-Martin di andare a sfilare al loro carnevale, il Gruppo provvede a far confezionare delle divise appropriate e inizia così l’avventura che continua ancora oggi.
Da allora il gruppo è in continua evoluzione.

Visita il sito web


Band "La C√ľrva" di Santhi√†¬†

La Band “La Cürva” nasce nel 1990 da una costola della Società Musicale Bandistica “I Giovani” di Santhià. E' composta da una quindicina di elementi. L'organico comprende strumenti a fiato ed una nutrita sezione di percussioni.
Nel corso degli anni la Band ha calcato le scene di diverse manifestazioni,sia nazionali che internazionali. Possiamo ricordare le partecipazioni alla Festa della Croix Rouge monegasca e per la ricorrenza dei 700 anni della Famiglia Grimaldi, la partecipazione al Wolkfest di Weisbaden in Germania e diverse Tournèe estive in Costa Brava e in Costa del Sol. Sempre più apprezzata, da alcuni anni,la presenza al Jazz Rally di Düsseldorf ed al loro Storico Carnevale.
Il repertorio musicale è dei più disparati e l'attività si svolge prevalentemente “on the road”: si parte dal genere folkloristico piemontese, passando per il genere liscio ballabile tradizionale, fino ad arrivare alla musica italiana anni “60, al jazz swing stile New Orleans, ai ritmi latino-americani e ai più moderni Rock 'n' Roll, seguendo tutte le novità musicali contemporanee, arricchendole di assoli, variazioni e gag che fanno sì che ogni esibizione sia sempre diversa di volta in volta.

Visita il sito web


Tropical Dream 

Tropical Dream è, a giudizio di pubblico e mass-media, uno dei più vivaci e pazzi divertimenti da sfilata messi a punto negli ultimi tempi. Grazie all'esperienza cumulata in 30 anni di presenze alla più prestigiose sfilate del nord-Italia, con show di attualità caratterizzati dal contatto diretto, brillante e totalizzante con un pubblico sempre ansioso di nuove e divertenti sensazioni, il Gruppo ha consolidato con viva soddisfazione una esaltante notorietà  quasi professionale.

Visita il sito web


Pifferi, Tamburi e Majorettes di Lessolo

Il gruppo Pifferi Tamburi e Majorettes di Lessolo nasce nel 2004 da una fusione fra il Gruppo Pifferi e Majorettes “LA CUNTA” ed il Gruppo "PIFFERI DEL CANAVESE", entrambi di Lessolo. I due gruppi hanno origini diverse: Il Gruppo Pifferi e Majorettes “LA CUNTA” nasce nel 1972, con un organico composto da Pifferai, Tamburini, Cassista e Majorettes per un totale di otto elementi, tutti giovanissimi di Lessolo con un’età compresa fra i 12 e i 17 anni. Il Gruppo Pifferi del Canavese ha invece origini più antiche, ma si ricompone nel 1971, dopo un breve periodo di difficoltà, con un organico composto da Pifferai, Tamburini e Cassista per un totale di sette elementi. Oggi il Gruppo Pifferi e Majorettes di Lessolo conta un organico di 52 elementi, così suddiviso : 11 Pifferai, 20 Tamburini, 2 Cassisti , 18 Majorettes e 1 Porta stendardo. Le esibizioni musicali del gruppo si basano su tre strumenti musicali: l’ottavino, il tamburo e la grancassa; la divisa è di colore rosso e blu col cappello, mentre quella delle Majorettes è di colore rosso e bianco. Molti sono i giovani che hanno iniziato a suonare nel gruppo e molti sicuramente continueranno a farlo. 35 anni di attività musicale premiano l’impegno del gruppo, ma soprattutto mettono in evidenza la missione che resta quella di far sì che le tradizioni continuino negli anni e si tramandino alle generazioni future.

Visita il sito web